Stage formativi

Il Circo Bianco offre la possibilità di organizzare meeting e stage formativi. Le crescenti proporzioni del Circo Ludico-Educativo testimoniano le valenze culturali, promozionali ed educative di un settore che stimola come nessun’altro, le nuove generazioni ad avvicinarsi al mondo del circo e più in generale all'espressione artistica e alla cittadinanza attiva.

Tutte le attività proposte all'interno della formazione nascono dall'esigenza di offrire uno sviluppo cognitivo, sano e coerente adatto a tutte le fasce d'età. Il circo e le sue discipline offrono la possibilità di appropriarsi di mezzi artistici e espressivi attraverso i quali evolvere al meglio lo sviluppo della propria personalità, la consapevolezza del proprio corpo e del proprio ruolo all'interno di un gruppo o ad una comunità.

«Il circo è un’arte che si insegna nel rispetto della persona»


I 4 punti fondamentali della pedagogia del circo che adottiamo sono:

1. Sviluppare la socializzazione, la responsabilizzazione ed il rispetto; imparare a lavorare in relazione con gli altri, nel rispetto di ciascuno.
2. Insegnare delle tecniche specifiche per sviluppare la creatività (stimolare l’esplorazione e la ricerca di nuovi modi per utilizzare una tecnica) e l’autonomià (creare uno spazio di lavoro dove ciascuno si sente in sicurezza e può avventurarsi)
3. Sviluppare l’espressione e la comunicazione: osare, potere ed essere capace di esprimersi attraverso linguaggi verbali e non verbali
4. Sviluppare la coscienza del corpo tramite il movimento. Vivere il corpo come uno strumento d’espressione e di creatività. Imparare a scoprirlo, conoscerlo e viverlo


Caratteristiche del programma formativo


Circo Bianco propone una Formazione sotto forma di stage intensivi, di una durata settimanale o di 3 giorni. Il programma ha l’ambizione di permettere a chiunque, dagli operatori, agli artisti, ma anche educatori e responsabili di scuole di circo, di evolvere nelle loro pratiche, di strutturare una metodologia consapevole e di confrontarsi con nuovi orizzonti e nuove modalità per promuovere il circo come strumento di trasformazione educativa e sociale.

Chiedi di più